Bertinotti non scalda i cuori biellesi

L’economia biellese non va affatto bene, il tessile è in crisi da anni, migliaia i posti di lavoro persi e la politica locale e nazionale non è stata ancora in grado di dare una risposta seria a queste problematiche. Allora quale occasione migliore per affrontare il problema se non qualla di avere in città il Presidente della Camera dei deputati Fausto Bertinotti? Ex sindacalista ed ex segretario di Rifondazione Comunista attento da sempre, almeno a parole, ai bisogni dei lavoratori e delle fasce più deboli. E proprio per questo all’auditorium di Città Studi è stato organizzato un convegno dal titolo “Prospettive future dell’economia biellese”, ma la partecipazione è stata scarsa, molti i posti vacanti e non si capisce se per sfiducia o perchè qualcuno tra gli alleati politici abbia “marinato” .

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. ComuniC@lo ha detto:

    In effetti molto scarsa la partecipezione vista la presenza del presidente della Camera dei deputati. Non saranno state diffusamente condivise “Prospettive future dell’economia biellese”, ma almeno si saranno divertiti quei ragazzi di azione studentesca..,