Cannes? Non se ne parla. Colpa di Draquilia

 

Il ministro della cultura Sandro Bondi non andrà al festival di Cannes per colpa di Draquila. Il film, fuori concorso, è una vera e propria inchiesta choc sulla ricostruzione in Abruzzo [link]. Realizzato da Sabina Guzzanti, la pellicola è stata definita “di propaganda” e “offende la verità e l’intero popolo italiano”:
A voi la libertà di esprimere un giudizio.


Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Ernest ha detto:

    Ho visto il film e credo che tutti gli italiani dovrebbero farlo per capire cosa è successo realmente a L’Aquila e cosa sta succedendo ancora purtroppo
    un saluto