Ancora! Che barba, riecco Marco Carta

Dopo uno dei nostri grandi successi di pubblico con l’articolo-gossipparo: ” Elisa Isoardi: (finalmente) se ne va dalla “Prova del cuoco” (leggi leggi), perché non parlare delle tempie sbattute dalle canzoni di Marco Carta?
A quanto pare è di nuovo sul cd. Con l’anticipazione del singolo “Quello che dai”, è uscito martedì 25 maggio il suo nuovo album (suo di chi?) … Ma come no, di Carta, colui che ha vinto Sanremo non ricordiamo quando.

“Il cuore muove” (cosa?), questo il titolo del disco. Le canzoni parlano d’amore, il tema universale che lui sferzerà come la Z di Zorro sui mantelli degli acquirenti. Preferiamo lo stile e la classe della Blues Band di Joe Castellano, di Gino Paoli, della Vanoni e molti altri ancora.
Una complimento però Marco se lo merita. L’ospite d’onore James Morrison, che firma due canzoni dell’album. Del cantautore inglese apprezziamo soprattutto “Get to you” e “Broken strings” con la Furtado [link].


Potrebbero interessarti anche...