Organico provinciale – Ecco un esempio di massacro

Domani 24 giugno o al massimo venerdì 25 l’Ufficio Scolastico Provinciale di Biella renderà noti i soprannumerari. Con questo post vi anticipiamo solo i tagli relativi alla classe di concorso C320, Lab. Meccanico Tecnologico, gli altri provvederemo a pubblicarli appena saremo in possesso di tutti i tabulati.

La C 320, su un organico provinciale di ruolo formato da 10 posti all’ITIS “Q. Sella”, 3 posti all’Ipsia “Calileao Ferraris” e di 1 precario all’ITIS, 1 all’Ipsia e 9 ore presso la sezione staccata di Valle Mosso, per un totale di 15 cattedre e mezza, per effetto della riforma GelminTremonti il prossimo anno scolastico perderà 3 cattedre di ruolo all’istituto tecnico più 1 attualmente occupata da un precario, 1 cattedra e 11 ore al professionale, più 1 occupata da un precario. In provincia la sola C 320 perderà ben 4 cattedre di ruolo più 2 e 1/2 assegnate ai precari esiamo solo al primo anno dell’attuazione della riforma, a queste se ne aggiungeranno almeno altre 3 il prossimo anno scolastico.

La situazione residua sarà così: 2 ore rimarranno all’Itis, 7 all’Ipsia e 4 ore “nasceranno” ai geometri per effetto della riforma, i 4 perdenti posto saranno chiamti dalle scuole il 25 sera oppure il lunedì 28. Dovranno fare domanda di trasferimento entro il 30 di giugno, i trasferimenti saranno pubblicati presumibilmente lunedì 19 luglio da questa data in avanti potranno fare domanda di utilizzazione.


One Reply to “Organico provinciale – Ecco un esempio di massacro”

  1. ciao a tutti, ex insegnanti italiani, sono anzi ero fino a quest’anno un itp di sala/bar in provincia di torino, noi ai miei calcoli perdiamo ben 9 cattedre, quasi tutte le nostre di III fascia.
    Grazie Berlusconi, gelmini e tremonti.

Comments are closed.