La sfilata delle hostess per Gheddafi

Abbiamo spulciato tra i video di youtube perché non potevamo esimerci dal ricordare che la visita del leader libico Gheddafi ha lasciato il segno [link]. A parte le polemiche scaturite dalle sue diverse affermazioni sulla religione e sui fondi chiesti all’Unione Europea per la lotta all’immigrazione, ci colpisce soprattutto ciò che le nostre ragazze hanno affermato. O meglio, la sfilza di hostess (così le hanno chiamate i media ma le protagoniste non si sono definite tali), accolte alla corte di Gheddafi per disquisire di tematiche universali, hanno portato avanti una strenua difesa della loro partecipazione alla reunion. Giustissimo, se non fosse che, in poche parole, le abbiamo trovate un pò confuse, specie sugli strascichi polemici del ruolo della donna in oriente, che non farebbe lavori pesanti e poco adatti alla propria corporatura come accade invece per le nostre in occidente.
Una delle tante partecipanti ha detto, appunto, che le donne occidentali spesso devono portare avanti due o tre lavori per tutta una ragione di motivi che noi sottintendiamo.
Per chi volesse, ecco alcune chicche, con tanto di sfilata di splendide ragazze ben abbigliate per l’occasione


Potrebbero interessarti anche...