La Cassazione (grazie a Dio) ripristina la legge tagliata da Calderoli

La Cassazione riconferma la legge del 1962 sugli alimenti, che consentiva ai carabinieri del Nas e ai magistrati di indagare sulla vendita di prodotti alterati (come ad esempio nei casi delle mozzarelle blu tanto per capirsi). La Corte ha quindi raccolto l’allarme lanciato dal procuratore Guariniello riguardo il rischio della cancellazione di centinaia di processi per effetto della disposizione “taglialeggi” del Ministro (?) Calderoli. (La Stampa)


Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. 22 Gennaio 2011

    […] La Cassazione (grazie a Dio) ripristina la legge tagliata da Calderoli. […]