Aggiornamento graduatorie ad esaurimento – La situazione è bordeline

Il giornalista modenese Vincenzo Brancatisano sul suo sito ha riportato le indiscrezioni contenute nel decreto sullo sviluppo per la parte che riguarda la scuola. Le norme proposte nel cosiddetto “pacchetto Pittoni” dovrebbe contenere il bonus di 40 punti per chi permane nella stessa provincia, ma leggiamo gli articoli in questione:

A decorrere dall’anno scolastico prossimo, l’art. 1 prevede, in sostanza, che l’aggiornamento delle graduatorie è effettuato mediante l’attribuzione dei punteggi spettanti per i titoli previsti normalmente dalla tabella di cui alla legge 143/2004 e di ulteriori 40 punti per la permanenza nella provincia di appartenenza.

Inoltre (art. 2), il bonus è attribuito anche a chi in occasione dell’aggiornamento per il biennio 2009/2011 hanno chiesto di essere iscritti in graduatorie di province ulteriori rispetto a quella di appartenenza nel caso di permanenza in essa.

Il pacchetto autorizza all’art. 4 il Miur ad attribuire il punteggio in questione già a partire dall’anno scolastico 2011/2012, dando anche la possibilità di revoca del trasferimento in altra provincia, ove richiesto per il 2011/2012.

Certo è che mai come quest’anno i precari si dovranno confrontare con una situazione bordeline che cambia di ora in ora e che soprattutto cambierà quando i termini di presentazione delle domande saranno scaduti da oltre un mese.


Potrebbero interessarti anche...