Il menu di San Valentino e i consigli per il regalo

Per il menu di San Valentino invece, la tendenza è dire basta a ostriche e caviale: il must sono i vini del territorio. Secondo una ricerca diffusa su winenews.it gli innamorati sceglieranno piatti tradizionali, senza dimenticare i cibi afrodisiaci, e nei loro bicchieri ci sarà Prosecco piuttosto che Champagne. Per i più passionali rossi e bianchi con meno bollicine, mentre per i più romantici bottiglie personalizzabili con frasi d’amore. Altro dato interessante è che molte coppie festeggeranno a casa, secondo una tendenza che ha toccato anche Natale e Capodanno.

Mentre per il regalo scegliete una gallina. La trovata è pubblicata su il Venerdì di Repubblica: una serie di idee regalo a dir poco originali (e a buon mercato): una capra costa 20 euro, un asino 70, una tenda 50 e un pozzo 200. Non c’è da allarmarsi, nessuno il 15 febbraio si troverà con un pollaio in casa. I regali infatti saranno destinati dall’associazione Oxfam a chi nel Sud del mondo ne ha veramente bisogno mentre alla persona amata andrà un semplice biglietto di auguri.

via Club di Papillon

Potrebbero interessarti anche...