PENSIONI SCUOLA – IMPORTANTI CHIARIMENTI: personale in esubero, requisiti e lavoratori che assistono figli con grave disabilità

Possibile prorga del termine di presentazione delle domande

Segnaliamo che durante l’incontro del 14 u.s., a seguito di richeste sindacali, ci è stata prospettata dall’amministrazione, in considerazione delle difficoltà di operatività della procedura informatica, una possibile proroga di dieci giorni della scadenza del termine di presentazione delle domande.

Requisiti ante riforma Fornero posseduti entro il 31.8.2012 – ricorso sulla quesione di illegittimità costituzionale dell’art. 24 del decreto-legge 201/201

In attesa della pronuncia della Corte Costituzionale sulla quesione di illegittimità costituzionale dell’art. 24 del decreto-legge 201/201, convertito con modificazioni dalla legge 214/2011, si ricorda che la pronuncia della Corte esplicherà i suoi effetti erga omnes a prescindere dall’instaurazione o meno di un singolo giudizio.
Ovviamente l’eventuale possibilità di accedere al pensionamento con i requisiti ante riforma Fornero maturati entro il 31 agosto 2012, può essere reclamata anche a decorrere dall’1.9.2013. Ne deriva che eventuali interessati, come lo scorso anno, potrebbero inoltrare la domanda in formato cartaceo, anche se riteniamo tale passaggio superfluo in quanto a seguito di una eventuale pronuncia favorevole della Corte, dovranno necessariamente essere riaperti i termini.

Pensionamento dei lavoratori che assistono figli con grave disabilità

Evidenziamo che, sebbene la circolare non ne faccia menzione nemmeno questa volta, l’art. 6, comma 2-septies, del decreto-legge 2011, n. 216, coordinato con la legge di conversione 24 febbraio 2012, n. 14, recante “Proroga di termini previsti da disposizioni legislative” (MILLEPROROGHE), ha modificato l’art. 24, comma 14 del decreto-legge 2011, n. 201, inserendo nel testo la lettera e-bis) per cui “conseguono il diritto al pensionamento  i lavoratori che  alla data del 31 ottobre 2011 risultano essere in congedo per assistere figli con disabilità grave ai sensi dell’articolo 42, comma 5, del testo unico di cui al decreto legislativo 26 marzo 2001, n. 151 i  quali   maturino,   entro ventiquattro mesi dalla data  di  inizio  del  predetto  congedo il requisito    contributivo  per l’accesso al pensionamento indipendentemente dall’eta’ anagrafica di cui all’articolo  1,  comma 6, lettera a), della legge 23  agosto  2004,  n.  243,  e  successive modificazioni”.

Al riguardo, la circolare n. 35 del 14 marzo u.s. dell’INPS, al paragrafo 7.3.1 precisa che, per tale categoria di lavoratori,  il diritto al pensionamento si consegue, indipendentemente dall’età, in presenza di un requisito di anzianità contributiva non inferiore a quaranta anni.

Dal momento che ad ggi il Sistema SIDI non ha previsto le  procedure e le funzioni per la presentazione della domanda di pensione on line per il caso specifico di cui sopra, consigliamo la presentazione della domanda in formato cartaceo con espresso riferimento alla norma che origina il diritto a pensione.

Personale in situazione di esubero

L’articolo 14, comma 20 bis del Decreto legge 95/2011 (spending review) prevede che possa accedere al pensionamento dal 1° settembre 2013 con i requisiti ante riforma Fornero maturati entro il 31 agosto 2012 il personale docente che risulti in esubero provinciale al termine delle operazioni di mobilità e che non sia utilizzabile su alcun tipo di posto o spezzone disponibile, anche di ordine di scuola, classe di concorso o tipologia diversi da quelli di titolarità e per i quali sia in possesso di titolo di studio/sepcializzazione.
E’ facilmente intuibile che la verifica di tale condizione si potrà effettuare solo in coincidenza con le procedure di utilizzazione e la relativa definizione del quadro delle disponibilità provinciali.
E’, conseguentemente prematura la presentazione al momento di eventuali domande, peraltro non previste dalla procedura istanze on line.

Su entrambe le questioni le OO:SS interverranno presso l’Amministrazione affinchè siano fornite in tempi brevi indicazioni al riguardo.

Potrebbero interessarti anche...