Immissioni in ruolo e incarichi e supplenze – Tempi durissimi per i precari

La riforma Fornero, varata dal governo dei tecnici con i voti del PD e del PDL, si sta rivelando nefasta, in particolare per i precari della scuola.
Il mancato turn over lascerà fuori dalla scuola migliaia di precari, nella Capitale ad esempio si dimezzeranno i pensionamenti, al Sud, in generale, lascerà appena un terzo di quelli previsti prima del varo della riforma. Insomma meno posti per tutti, meno immissioni in ruolo per tutti e se consideriamo che a settembre saranno immessi in ruolo anche i vincitori del concorso ordinario, dunque chi si trova nelle GaE avrà pochissime possibilità di vedersi immesso in ruolo.

Potrebbero interessarti anche...