La tazzina di caffè a 50 centesimi è un vero affare per il gestore del bar

Abbassare il prezzo del caffè a 50 centesimi può rappresentare un affare soprattutto per il gestore del bar, lo conferma la “moda” della tazzina anticrisi che sempre più si sta diffondendo nelle città d’arte. Da Nord a Sud, infatti, aumentano i bar dove il caffè costa solo 50 centesimi.
E a guadagnarci è anche il gestore perché le vendite si moltiplicano per quattro. A Verona, a due passi dall’Arena, si risparmia al Come Sinatra Cafè. A Treviso, da Insomnia Cafè. Tazzine low cost anche a Reggio Emilia e a Campobasso. Al Bar Gilda di Genova ogni dieci caffè uno è gratis.

via Venerdì

Potrebbero interessarti anche...