Sciacca set per un film documentario sulla vita del regista Pietro Germi

Nei prossimi giorni a Sciacca arriverà La Blue Film srl, per realizzare un documentario sulla vita e le opere del Maestro Pietro Germi. Il regista nella cittadina agrigentina ha ambientato due opere cinematografiche considerate di notevole spessore artistico del neorealismo cinematografico italiano: “ In nome della legge” del 1948 e “ Sedotta e abbandonata”  nel 1963.

La troupe, guidata dal regista Claudio Bondi, sarà accompagnata e collaborata dall’associazione culturale Pietro Germi di Sciacca. Il suo presidente Vincenzo Raso ci ha comunicato che “Lo stesso Dott. Alessandro Bonifazi ed anche il regista Claudio Bondi si sono rivolti all’Associazione Culturale, dal sottoscritto rappresentata, per essere collaborati ad effettuare le riprese filmate nelle location, saccensi e non, già utilizzate dal Maestro”.

Il film-documentario, una volta ultimato, sarà presentato a Cannes.

Potrebbero interessarti anche...