Caso Marrazzo. Vittima e testimone

Così si è definito Piero Marrazzo, l’ex governatore della regione Lazio. “Ero e sono una vittima e un testimone di quanto avvenuto. E’ importante che lo abbia affermato la Cassazione”.
Il giornalista, seguitissimo a suo tempo con la trasmissione “Mi manda Raitre”, ha scelto la linea del silenzio “(…)Per rispetto ai giudici, agli investigatori e ai carabinieri, assumendomi le mie responsabilita’ verso i cittadini e dimettendomi per colpe che sono personali”.
Dopo lo scandalo che lo ha visto protagonista, Marrazzo inizia ad esprimersi sui fatti accaduti, dicendo che sul suo conto sono state dette anche falsità.
Comunque la vicenda ha segnato l’opinione pubblica ed è una vicenda tutt’ora in corso di chiarimento.


Potrebbero interessarti anche...