Blues and Wine Soul Festival – Le prelibatezze di Castelbuono

A distanza di qualche giorno ritorniamo volentieri a parlare della serata del Blues and Wine Soul Festival di Castelbuono, perchè come è ormai noto a tutti, oltre alla musica travolgente, c’è il vino e i prodotti tipici della nostra tradizione enogastronomica. La musica, quale linguaggio universale, e gli artisti della Super Blues Band del dr. Joe Castellano gli fanno da volano per la loro promozione sia in Italia e che nel mondo. Il connubbio in questi anni è risultato vincente!

Nella serata di Castelbuono noi di ARL siamo ritornati a fare quello che più ci piace, ovvero degustare le selezionatissime prelibatezze locali e presenti nella kermesse. Fra tutte le meraviglie degustate vogliamo porre l’attenzione verso una robiola prodotta dal caseificio Capralat di Francesco Giunta, una vera delizia per il palato! Noi l’abbiamo degustata accompagnandola con una marmellata di gelsi neri… una festa per il nostro palato!!! Non vi nascondiamo che durante la serata più volte abbiamo fatto capolino nello stand di Francesco. Oltre alla robiola abbiamo degustato anche la crescenza e la caciotta morbida, abbiamo apprezzato anche gli stagionati: un erborinato piccante molto piacevole ed un “grangessato”. Straordinaria anche la “gorgonzola” stagionata.

Le sorprese però non finiscono qui, con le sue prelibatezze era presente anche una nostra vecchia amicizia: l’azienda Alicos di Salemi, famosa per le succulente marmellate (ricordiamo quella ai gelsi neri) e per le straordinarie conserve, per l’occasione (e in anteprima) Gaetano ci ha presentato e fatta degustare una salsa pronta ottenuta da pomodoro ciliegino e pomodoro datterino. La salsa – ci descrive il titolare – viene prodotta solo nel periodo estivo selezionando il pomodoro che deve avere un alto grado zuccherino ed un colore rosso vivo. Il pomodoro datterino conferisce alla salsa una delicatezza ed una dolcezza unica. Noi di ARL confermiamo!!! Qui di seguito vi proponiamo il video dell’intervista a Gaetano realizzato durante il Salone del Gusto di Torino edizione 2008.


Potrebbero interessarti anche...