Massimo Bottura si classifica al quarto posto fra gli chef più bravi al mondo

Dopo una (forse troppo) lunga attesa è uscita ieri la classifica dei 50 migliori chef al mondo secondo il World’s Best Restaurants, che vede Massimo Bottura de La Francescana di Modena al quarto posto dopo che, nei giorni precedenti, si erano susseguite le voci su un possibile podio. A trionfare, come previsto è Renè Redzepi del Noma di Copenaghen, mentre continua l’affermazione della cucina spagnola che piazza un secondo coi fratelli Roca di El Cellar de Can Roca e un terzo posto con Andoni Luis Aduriz del Mugaritz. Molto distanziati gli altri italiani in classifica: Davide Scabin del Combal.Zero di Rivoli (To) al 28° posto, i fratelli Alajmo delle Calandre di Rubano (Pd) al 32°, Carlo Cracco del Cracco di Milano al 33°, i Santini del Dal Pescatore di Canneto sull’Oglio (Mn) al 38° e infine Lo Priore della Certosa di Maggiano di Siena al 40°.

via Club di Papillon


Potrebbero interessarti anche...