Birra artigianale? E’ boom

Sono oltre 400 i birrifici italiani, moltiplicati nell’arco di quindici anni, anzi più precisamente dal 1995 quando un decreto ha reso legale la produzione di birra fatta in casa. Su Class Luca Giaccone, autore della Guida alle birre d’Italia (Slow Food), spiega l’epopea della birra artigianale, costruita però anche su importanti investimenti: “Un microbirrificio – spiega Giaccone – prevede un capitale di partenza di 300/400mila euro“. La passione per la bionda sembra, però, contagiare tutto il mondo a cominciare dal presidente americano Barack Obama che ha promosso la produzione di birra al miele degli orti biologici della moglie Michelle. Si chiama Honey Ale ed è diventata famosa quando il presidente ne ha offerto un bicchiere a un reduce dall’Afghanistan: è attesa anche per la finale del 45° Super Bowl.

via Club di Papillon

Potrebbero interessarti anche...