Ambiente e paesaggio – Per tutelarli occorre ritornare a coltivare la terra

Tornare a coltivare e curare la terra per difendersi dalle calamità naturali. La proposta questa volta arriva dal presidente della Regione Liguria Burlando, che ha annunciato una legge in questa direzione. Due i cardini: la creazione di cooperative che mettano in sicurezza i terreni incolti e finanziamenti ai più giovani per tornare a lavorare la terra. Proprio quest’ultima sembra la strada più praticabile con l’idea di un fondo Fas (Fondo per aree sottoutilizzate) che spinga i figli a riprendere il lavoro che i padri hanno abbandonato per scendere in città. Un tempo infatti erano 150mila i liguri impegnati in agricoltura, oggi sono solo 14mila, ma il territorio non è cambiato. “Se non le tieni su, le terrazze vengono giù” ha commentato il governatore della Liguria. Intanto, ieri ci sono stati nuovi crolli sulla passeggiata fra Manarola e Riomaggiore che per ora resta chiusa al traffico.

via Club di Papillon

Potrebbero interessarti anche...