ALLARME! Il ministro Profumo vuole tagliare di 2 anni di scuola

Che i media ormai siano un mezzo di “distrazione di massa” è noto a tutti, tant è che la proposta shoc del ministro uscente Profumo è passata nel silenzio assoluto e senza neanche sapere se il decreto che avvierebbe la sperimentazione sia stato firmato oppure no. Tutti tacciono!

Questo, evidentemente, è un Paese che dedica tutte le attenzione al novello grillino che non sa’ in quale banco del Parlamento sedersi e non alle cose vere, quelle che stravolgono la vita dei cittadini. E’ l’Italia bellezza!

Andiamo nel dettaglia e vediamo cosa propone Profumo:

– Anticipo di un anno del percorso di studio al 5° anno di età del bambino;
– riduzione di un anno tra il 4° e 5° anno della scuola elementare o riduzione tra il 1° e il 2° anno della scuola secondaria di 1° grado;
– riduzione di un anno della scuola secondaria di II grado.

Se questa operazione andasse in porto, oltre a causare un grave danno agli studenti, taglierebbe in un sol colpo migliaia di posti fra docenti e personale ATA, ma si sa, la scuola e i lavoratori della scuola sono ormai figli di un Dio minore, non interessano più a nessuno nemmeno a chi si vedrà annullare la qualità dell’Istruzione, tanto ormai bastano la Tivù e il tablet, per chi potrà ancora permetterseli.

Potrebbero interessarti anche...