E se la Juve scambiasse Buffon per Kakà? Mentre Tottenam insiste per Materazzi!

Non v’è dubbio che la Juventus del prossimo campionato di calcio vuole far parte del gruppetto di testa, si nota dagli obiettivi di mercato perseguiti dalla nuova dirigenza bianconera. L’obiettivo primario è il posizionamento utile per poter giocare la Champions del prossimo anno.  A parte il campionato va ricordato che la Juve sarà impegnata solo in Coppa Italia, dunque potrà, a differenza delle sue dirette avversarie, concentrarsi meglio sulla dimensione nazionale. Questo l’avvantaggia rispetto a Milan, Inter, Roma, Fiorentina e Lazio che invece saranno impegnate anche in Europa. Ma vediamo quale potrebbe essere la formazione della nuova Juve: Buffon; GRYGERA, MILITO, BARZAGLI, MOLINARO; TIAGO, ALMIRON; IAQUINTA, Del Piero, Nedved; HUNTELAAR. Dai nomi si capisce che si tratta di una vera e propria rifondazione, con un taglio netto con il passato, ma si nota anche che la formazione si basa su giocatori che hanno superato i 30 anni come Del Piero e Nedved, inoltre si nota che manca il calciatore in grado di far fare il definitivo salto di qualità, insomma il Kakà della situazione. E se lo prendesse scambiandolo con Buffon che Juve sarebbe? Sicuramente una squadra in grado di competere per il titolo finale, ma si tratta di fantacalcio. Intanto l’ultima indiscrezione parla di un interessamento, secondo il tabloid “The People”, del Tottenham sul centrale  dell’Inter Marco Materazzi che sarebbe pronto ad offrire 3 milioni di sterline per ingaggiarlo.

Potrebbero interessarti anche...