Tra l’Inter ed Eto’o rispunta Galliani. La Juve vicina a Bellamy

E’ derby tra Inter e Milan per strappare Eto’o al Barcellona. Adriano Galliani non molla. Prima di entrare nella sede della Federcalcio, ha parlato del mercato rossonero: Il nostro primo obiettivo è Eto’o: se ci saranno le possibilità economiche lo faremo altrimenti rimarremo con la squadra campione d’Europa più Ronaldo. Non si capisce se l’azione del Milan è mirata ad infastidire le mosse di mercato dell’Inter per poi puntare diritto sul ritorno di Sheva, così come consiglia Berlusconi. In casa Juventus invece compare un nome nuovo: l’ala Craig Bellamy che costa 17 milioni di euro. Mentre in casa Inter i nomi che si fanno con più insistenza riguardano l’attacco: Eto’. Tevez, Lampard ed Henry. La squadra nerazzurra dopo l’acquisto di Suazo in realtà in attacco sarebbe coperta, ma bisogna fare i conti con l’incognita Adriano. I dirigenti e l’allenatore in questi giorni cercano di capire se il brasiliano possa meritare ancora fiducia o se invece è ora di un “cambio di maglia”. I contatti con le possibili società che potrebbero tesserarlo sono sempre più intensi, nei giorni scorsi è stato offerto al Barcellona in cambio di Eto’o, ma adesso con il ritorno del Milan sul camerunense che peraltro offre solo soldi l’affare per l’Inter si complica notevolmente. Allora l’obiettivo potrebbe spostarsi sul genio del West Ham, Carlitos Tevez, ma anche in questo caso l’affare è legato alla sorte di Adriano.

 AGGIORNAMENTO: Suazo firma con il Milan [link]

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Ezio b. ha detto:

    Le ultime notizie danno per soffiato anche Suazo, grande goduria milanista, tutto ciò che si può infliggere ai cugini va bene.