I precari del SUD si mobilitano e annunciano blocchi stradali!

La Rete Precari Scuola Agrigento lancia un appello a tutti i lavoratori della scuola (docenti e personale ATA,di ruolo e precari,dirigenti) e a tutti i fruitori (studenti,genitori,cittadini comuni) per una mobilitazione nazionale sullo stretto MESSINA-SAN GIOVANNI in tempi brevi al centro del territorio più colpito e massacrato dai tagli della cosidetta “riforma Gelmini” :il SUD
Chi la scuola la vive sa benissimo che questa nuova “organizzazione” in realtà nessun effetto benefico produce,
ma impoverisce gravemente il servizio scolastico,danneggia irreversibilmente gli studenti, lascia definitivamente senza lavoro e senza futuro migliaia di individui e le loro famiglie.
Questa iniziativa vuole,una volta per tutte,rendere visibilmente e direttamente noti a tutti i numeri e l’entità delle conseguenze delle azioni del governo sulla scuola pubblica statale.
La Rete Precari Scuola Agrigento ospiterà uno-due rappresentanti precari per provincia ad una riunione organizzativa giorno 29 agosto a Sciacca.


Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Paolo Lagana' ha detto:

    Sono un rappresentante del comitato precari di reggio calabria ,sono d’accordo a bloccare lo stretto di messina ,dobbiamo essere numerosi per potere fare questa iniziativa: Aspettiamo notizie per questa iniziativa il nostro sito è: cpsrc.wordpress.com. Tanti saluti non molliamooooooo!!!!!