Le scuole torinesi continuano a rifiutare il decreto Brunetta

Oltre metà delle scuole torinesi ha già bocciato la proposta di valutazione del merito che si avvia, così, ad un clamoroso fallimento! Fioccano sulla nostra e-mail e sulle liste di movimento, le mozioni con cui le scuole di Torino rifiutano una sperimentazione approssimativa e avvilente per gli insegnanti e per tutta la scuola statale.
Nel tentativo di evitare la figuraccia e violando le proprie deliberazioni, il MIUR allarga la sperimentazione oltre i confini di Torino città.
Non dubitiamo che anche lì sarà rifiutata con la stessa determinazione e rivolgiamo a tutti i colleghi il nostro invito in questo senso.

In allegato l’elenco aggiornato (scaricalo) dei collegi docenti che hanno bocciato la sperimentazione.

Grazie per l’attenzione e buon lavoro a tutti


Potrebbero interessarti anche...