La Germania attacca l’etichetta della Nutella!

La Germania contro la nutella: secondo il tribunale di Francoforte le etichette dell’azienda italiana sono fuorvianti e inducono all’errore il consumatore convinto che il prodotto abbia poche calorie e molte vitamine e sali minerali. Da qui l’obbligo per la Ferrero di cambiare l’etichetta di tutte le confezioni o, altrimenti, rischia fino a 250mila euro di multa a vasetto. “L’etichettatura attuale è chiara, comprensibile e rispetta tutte le indicazioni legali” è la risposta del gruppo di Alba che ha già annunciato appello alla Corte Federale. Da leggere sulla vicenda il commento di Roberto Perrone sul Corriere della Sera di sabato: “Un’etichetta fermerà chi ha voglia di ingrassare? Ma per favore. E comunque prima della Nutella prendetevela con quelle meravigliose salsicce di ogni ordine e grado. Non è che la Germania, dopo il governo, ha intenzione di commissariarci anche la cucina? Eh, passi il resto, ma su cucina e pallone non prendiamo lezioni, come ha ricordato Fiorello alla Merkel, via Michelle Hunziker: Italia – Germania 4 – 3 e giù le mani dalla Nutella.

via Club di Papillon

Potrebbero interessarti anche...