Oggi è estate (o quasi), sui quotidiani si parla di dieta estiva

Inizia oggi nel pieno del suo calore e colore l’estate 2011 e anche quest’anno il calendario dei frutti di stagione è immancabile sulle pagine dei giornali. Repubblica di oggi dedica un ampio servizio alla stagionalità e al calendario della spesa per i mesi di giugno, luglio, agosto e settembre. A farla da padroni sono naturalmente una miriade di frutti e verdure di color arancione, rosso, o tendenti al viola o al verde (un po’ di par condicio, suvvia…). Naturalmente all’appello non mancano albicocche, pesche, meloni, pomodori, peperoni, zucchine e melanzane e tra i consigli permane quello delle cinque porzioni di frutta e verdura giornaliere (400 g.) da mangiare al giusto momento di maturazione. Ultimo e immancabile, tra i suggerimenti, quello di scegliere prodotti dalla filiera corta e coltivati preferibilmente al sole e non in serra. Scegliendo prodotti stagionali si va incontro alla natura che ha i suoi integratori naturali in base alle esigenze del nostro organismo con il cambio di stagione. (Ma il consiglio di mangiare frutta e verdura cinque volte al giorno non è un poco eccessivo? Aspettiamoci, fra qualche giorno, il classico contr’ordine: è iniziato il cazzeggio estivo)

via Club di Papillon

Potrebbero interessarti anche...