Intervista al Professor Zanderighi.

A Genova, in occasione di Terroir Vino, abbiamo conosciuto il professor Alderighi Zanderighi, docente presso il Politecnico di Milano la Facoltà di Scienze dell’Università Statale di Milano. Assieme a lui abbiamo degustato diversi fra le oltre 500 etichette presenti alla manifestazione. Inoltre, abbiamo colto l’occasione per farci rilasciare una breve intervista dove parla di vino, risotti e dello stato di salute della nostra atmosfera. Buona visione.

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Gianmaria Zanderighi ha detto:

    Solo oggi ho trovato il video.
    E’ stato per me un grandissimo piacere incontrare te e Carlo a Genova!
    Spero ci saranno altre occasioni di incontro, continuando esplorazioni di Risotti e Rossese in un’Atmosfera appropriata.
    Qualche correzione, il mio cognome è Zanderighi, non Alderighi, e insegno alla Facoltà di Scienze dell’Università Statale di Milano.

  2. Liborio Butera ha detto:

    Caro Professore, purtroppo tra un rossese ed un altro abbiamo commesso una serie infinita di gaffes. Come avrà capito non amiamo le sputacchiere le consideriamo un’offesa per chi produce vino, però questa nostra posizione come potrà immaginare ha alcuni inevitabili effetti collaterali 🙂

    E’ un vero piacere ospitarla sul mio blog, torni a trovarci quando vuole. Come Lei, anche noi speriamo che ci sia un’altra occasione dove ritrovarci per degustare vino risotti o altro ancora.

    Adesso provvedo a correggere gli errori. 🙂