Agrigento – Protestano i precari della scuola

Sarà un autunno caldissimo per la scuola italiana, i pesanti tagli operati da questo governo rischiano di risolvere definitivamente il problema precariato, nel senso che per loro non ci sarà più lavoro.

Ad iniziare le proteste sarà il personale ATA dell’agrigentino che mercoledì 19 agosto alle 9:30 si è dato appuntamento davanti la Prefettura di Agrigento per dire NO ai tagli alla scuola al loro fianco ci saranno anche i docenti precari.

Ricordiamo che i tagli più pesanti si registreranno nell’anno scolastico 2010/2011 quando la riforma della scuola superiore sarà a regime.


Potrebbero interessarti anche...