L’iniziativa in difesa della C 320, Laoratorio Meccanico Tecnologico


Riceviamo e pubblichiamo questa iniziativa di alcuni colleghi della C320, Lab. Meccanico Tecnologico, della provincia di Sondrio, ribadiamo, però, il concetto che la guerra fra poveri non porta da nessuna parte, tuttavia, così come abbiamo fatto per altre iniziative, diamo spazio anche a questa:

Alla cortese attenzione dei colleghi, ITP di Meccanica classe di concorso 32/C degli I.T.I.S. d’Italia.

Questo documento è stato spedito via mail ad almeno due I.T.I.S. per ogni Provincia d’Italia al fine di creare un’azione comune degli ITP di Meccanica classe di concorso 32/C.

Si invitano i colleghi ITP di Meccanica ad affiancarsi in quest’azione (anche utilizzando il documento opportunamente adattato per i vari destinatari Provinciali e Regionali e MIUR – allegato a questa email ), al fine di diffondere anche ad altri ITIS della Vostra Provincia.

Sarebbe opportuno inoltrare AL PIU’ PRESTO ( se si condivide il documento) questa richiesta per via gerarchica.

Scarica il documento [LINK]


Potrebbero interessarti anche...

10 Risposte

  1. Liborio Butera ha detto:

    ahahaha infatti ti aspettavo al varco a te e a tutti quelli che verranno. Conosco perfettamente come funziona, ne fai mille a favore e nessuno dice nulla, appena ne fai una così, così tutti addosso ahahahaha Come dicevo ci sono abituato, va là anto della c300, anche se sarebbe stato più carino metterci nome e cognome

  2. Liborio Butera ha detto:

    @Marco, prova a dare un’occhiata alla tabella che accompagna questo post e ci arrivi da solo 😉

    http://www.liboriobutera.com/2011/03/29/ecco-i-tagli-che-si-abbatteranno-sui-trienni-dei-tecnici-e-dei-professionali/

  3. Liborio Butera ha detto:

    no quelli della c/4 ci stanno antipatici e allora non li abbiamo messi, poverini non si sanno difendere da soli allora non li caga nessuno 😀

  4. Liborio Butera ha detto:

    Ma più che spararle grosse non si rende conto che qui dobbiamo essere noi per primi a difenderci e non pretendere che siano gli altri a farlo.

    Se c’è stato questo taglio è perchè la stragrande maggioranza degli ITP quando noi del coordinamento lanciavamo 10 anni fa l’allarme loro poltrivano, oggi magicamente si sono svegliati e pretendono pure…

  5. Liborio Butera ha detto:

    Caro Tommaso, attrezzatevi, organizzatevi, muovetevi, non assistete passivamente alle iniziative altrui, anzi criticarle è ancora peggio.

    Anche se ormai qualsiasi iniziativa lascia il tempo che trova, i tagli sono stati fatti, la riforma avanza, quando c’era da lottare voi dormivate…. dunque…

  6. Liborio Butera ha detto:

    Caro Fabio Scaccia, fatichi a capire una cosa elementare: i buoi sono scappati e tu ti affanni a chiudere la stalla 😀

  7. Liborio Butera ha detto:

    Chiarezza per chiarezza: il bersaglio è un altro e non i colleghi della C 320. Eppure è facile… La Classe di concorso C 320 sicuramente è la più martoriata dalla riforma, caro Fabio Scaccia. A parte questa iniziativa condotta da un gruppo sparuto di colleghi di Sondrio, si è sempre battuta a favore di tutta la tab. C.
    Non dovevi lasciarmi solo 10 anni fa, quando i giochi non erano fatti, adesso è troppo tardi, tuttavia stai qui a fianco a me e lotta con la stessa onestà intellettuale di ogni membro del coordinamento ITP.
    Se però hai intenzione di farmi perdere tempo con polemiche inutili sappi che la mia pazienza è molto limitata.

  8. Liborio Butera ha detto:

    9 anni fa eri ancora in tempo per lottare assieme a noi.
    Due domande:
    Sei di ruolo?
    Sei lo stesso Scaccia che anni fa tentò di acquistare l’Alitalia?

    La pazienza l’ho persa da tempo, ma me la cavo lo stesso 😉

  9. Liborio Butera ha detto:

    Gli scioperi della cgil ahinoi arrivano sempre a giochi fatti, purtroppo. Esattamente come quello del 6 maggio, mi chiedo a questo punto a cosa serva… mah… non li capirò mai!
    Non è questione di essere scusato o meno, ciò che conta è che hai focalizzato il vero bersaglio 🙂 perchè il tuo fuoco rischiava di colpire gli amici alleati.

    Trovai geniale quella trovata, peccato perchè a noi del coordinamento una trovata simile ci sarebbe stata parecchio utile per dare visibilità alle nostre iniziative e a una categoria divisa e dormigliona… E’ triste notare che si stanno svegliando dopo che stanno (stiamo) perdendo il posto in organico, per chi è di ruolo, il lavoro per chi era precario.

  1. 31 Marzo 2011

    […] dal Il blog di Liborio Butera questa iniziativa di alcuni colleghi della C320, Lab. Meccanico Tecnologico, della provincia […]