Guida alle nuove pensioni di Monti – Ecco come cambia il sistema pensionistico italiano

La riforma delle pensioni targata Monti in realtà ha peggiorato il sistema pensionistico italiano, allungando per tutti l’età pensionabile e trasformandolo radicalmente. Un sistema – scrivono i COBAS Scuola – che, se facciamo caso, ha subito riforme strutturali (fino a quella odierna) solo con Governi di centrosinistra e/o tecnici.

Ed è questa una prima riflessione da fare: solo con la cosiddetta “pace sociale”, cioè con un sostanziale accordo con i Sindacati “concertativi”, si possono fare riforme radicali e tale pace è garantita solo se c’è l’appoggio parlamentare del cosiddetto “centrosinistra”.

Accuse forti quelle del sindacato di base, ma che se andiamo a vedere le riforme passate non possiamo che ammettere  che hanno ragione.

Per svelare tutte le novità contenute nella nuova riforma, i COBAS hanno stilato un breve vademecum utile appunto a fare chiarezza, se volete potete scaricarlo cliccando questo [LINK]

Potrebbero interessarti anche...