Mercedes Bresso: si alla costruzione di dighe nel biellese.

Il nostro è notoriamente un Paese a rischio siccità. La desertificazione ormai è in continuo avanzamento soprattutto al Sud del nostro Paese. Con essa aumentano i rischi per le nostre colture agricole che in alcune aree potrebbero addirittura scomparire.La soluzione per arginare il problema è una sola: la costruzione di invasi e dighe per raccogliere le acque e ridistribuirle al bisogno attraverso una rete idrica. Cosa che è riuscito a fare il Sud anche se con grandi difficoltà, ma gradualmente è riuscito ad attrezzarsi. Paradossalmente, oggi, a soffrire di più è il Nord. Dove armai nevica sempre meno e i ghiacciai d’alta quota iniziano a sciogliersi a causa dell’innalzamento delle temperature. In particolare, proprio l’estate scorsa, abbiamo assistito alle secche del fiume PO e alla sofferenza degli agricoltori della Pianura Padana e con essi gli agricoltori della zona pedemontana biellese e vercellese, ovvero i baraggivi. A rischio in questa particolare area sono le risaie le quali necessitano di molta acqua per produrre il prezioso riso. Per ovviare al problema è dunque necessario trovare soluzioni adeguate, tra le varie soluzioni vi è ovviamente quella di costruire dighe nell’alto biellese. Soluzione alla quale si è detta possibilista il Presidente della Regione Piemonte, Marcedes Bresso, intervenuta al convegno “INCONTRO” organizzato dal Consorzio di Bonifica della Baraggia Biellese e Vercellese. Ecco il video.

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Carlo Zaccaria ha detto:

    Il territorio Biellese ha a mio avviso un’importante vocazione all’invasamento di risorse idriche. Purtroppo questa pratica è osteggiata soprattutto per ragioni politiche e di liti tra le solite persone e fazioni. Auguriamoci come ha detto il presidente della nostra regione, Mercedes Bresso, che gli studi che verranno effettuati sotto la supervisione della regione, chiariscano definitivamente la questione evitando quindi la continua perdita di tempo prezioso.
    Da elogiare l’intervento della Presidente Bresso anche perché in tema di dighe i politici tendono sempre a dirsi contrari o in alternativa a non dire proprio nulla (la politica che guarda troppo ai consensi e poco agli obiettivi concreti che alla nostra società servono).

  1. 22 Novembre 2007

    […] e vercellesi, alla possibilità di realizzare invasi di raccolta nelle alti valli biellesi [link]. A seguire è intervenuto il Senatore della Repubblica Lorenzo Piccioni, ecco il […]