No, tu no! Veltroni esclude Giuseppe Lumia, è polemica.

Nel nuovo PD impazza la polemica. I Radicali di Pannella iniziano a far sentire la loro voce, Emma Bonino non accetta la candidatura d’ufficio in Piemonte, vuole nientepopodimeno che un seggio sicuro! Dove non deve faticare per essere eletta, insomma la “Casta” punta sempre ad un posto in Parlamento senza rischi. Un’altra tegola riguarda l’esclusione della lista dei candidati del vice presidente della Commissione nazionale antimafia, Beppe Lumia. L’esclusione ha suscitato sdegno e sgomento in tutti gli ambienti della politica italiana che nella società civile. “Antimafia Duemila” in una nota scrive: “Apprendiamo con sgomento dell’esclusione dell’onorevole Beppe Lumia dalle candidature del Pd in Sicilia, un chiaro segnale che indica quale direzione ha intenzione di intraprendere il Pd nei confronti della lotta alla mafia, un segnale inequivocabile che dimostra quanto siano di facciata le dichiarazioni di voglia di etica e pulizia di Walter Veltroni”.
Al coro si aggiunge anche il sindaco di Gela, Rosario Crocetta: “La decisione del Pd di non candidare Beppe Lumia rappresenta una chiara scelta di chiusura nei confronti del movimento antimafia che viene totalmente emarginato senza rappresentati, senza riferimenti, e si lascia completamente a rischio una persona che mette in pericolo continuamente la vita e con lui quanti hanno fatto la scelta di scendere in campo in Sicilia contro la mafia”.

Potrebbero interessarti anche...

5 Risposte

  1. Nino ha detto:

    Caro Liborio tu conosci la mia fede politica e sai quante battaglie ho sostenuto in nome e per conto di una certa ideologia; leggere però che l’On. Lumia è stato “tagliato” dalle candidature del PD, anche se non mi riconosco in questo partito, mi lascia sconcertato. Veltroni si sta dimostrando con le sue scelte di pura e semplice apparenza( mette in lista Industriali, operai della Thissen, falsi operatori di call center, ex fidanzate del figlio del Presidente Napolitano) un clone, venuto male ma molto male, di Berlusconi.
    Pensare che in Sicilia candida Crisafulli, certamente uomo politico non di esemplare virtù, per far fuori Lumia la dice lunga sul falso ed ipocrita rinnovamento che questo signore, professionista della politica vuol fare. A questo punto se ancora avevo qualche dubbio in proposito ho invece acquisito la certezza di quel che dico.

  2. Liborio Butera ha detto:

    Si, Nino, la scelta ha lasciato sconcertato anche me. Non entro nel merito delle scelte di Veltroni e del suo staff, ma noto che sta cercando di copiare Berlusconi in tutto e per tutto, ma chi copia rischia di farlo male.

  3. freesud ha detto:

    Il Pd esclude Beppe Lumia, un simbolo dell’antimafia. Scelta gravissima. Sbattere fuori dal Parlamento un faro dell’antimafia lancia un segnale sinistro ed inquietante alla società siciliana. Beppe Lumia è stato posto in uno stato di gravissimo isolamento che ne mette a repentaglio la sua stessa vita.

    staff freesud

    http://www.riberaonline.blogspot.com

  4. lorenzo ha detto:

    I vari Violante, D’ambrosio, Di Pietro, e quell’altro di Torino non hanno nulla da dire? E quel campione di baffino, eroe della moralità, salvatore del munnezza bassolindo,dov’è?. Si sono riempiti la bocca per tanti anni di essere i veri e soli a combattere la mafia del mafioso berlusca ed ora che fanno? Candidano crisafulli e cocilovo!!!!!

  5. Liborio Butera ha detto:

    @Lorenzo: Di Pietro ha offerto un posto nelle liste del suo partito a Giuseppe Lumia.