L’Inter è, per la quarta volta di fila, Campione d’Italia

Adesso la cosa si fa seria, questo è il quarto scudetto di fila che finisce sul petto dei giocatori nerazzurri. Albo alla mano, l’Inter con i quatro scudetti consecutivi eguaglia il grande Torino, ma anche il Genoa ai primordi, la Pro Vercelli anch’essa ai primordi e la Juventus nell’era fascista.

Adesso il club nerazzurro conta 17 “tituli” gli stessi del Milan che stasera ha dimostrato di squagliarsi al cospetto di un’ottima Udinese, lo stesso hanno fatto la Juventus e la Roma (sciogliendosi) si sono inchinati a Mourinho, da stesera “Profeta” e non più Special One.

Gli “Zeru Tituli” profetizzati dal tecnico portoghese, quando la solita stampa anzichè parlare dei problemi altrui continuava ad attaccare a testa bassa la sua squadra, si sono materializzati gettando nello sconforto il povero Galliani e sfasciando completamente lo spogliatoio della Juventus.


Potrebbero interessarti anche...