Il pranzo di famiglia aiuta a crescere meglio i figli, ecco alcune regole da seguire

Mangiare in famiglia seguendo piccole regole aiuta i bambini a crescere meglio. Il Corriere della Sera di domenica dedica un’ampia pagina allo studio dell’Università dell’Illinois che analizza un pranzo terapeutico per i piccoli asmatici suddiviso in tre diversi momenti con una precisa durata: A come azione (2 minuti) per spegnere i cellulari e tutti gli oggetti di disturbo, B (4 minuti) come behavior control per insegnare alcune piccole regole che si trasformeranno in un modello da seguire e C come conversazione (almeno 12 minuti) da dedicare all’ascolto dei figli, li aiuterà nell’autostima ma migliorerà anche la loro salute.
Sempre in tema diete su La Stampa di sabato Giorgio e Caterina Calabrese propongono la loro dieta per difendersi dallo smog e dall’inquinamento atmosferico: tra i cibi consigliati spiccano le verdure come carote, zucche ma anche rape e patate ricche di vitamina A, poi i frutti come agrumi, kiwi e ananas con la vitamina C e germe di grano e olio extravergine di oliva con la vitamina E.

via Club di Papillon


Potrebbero interessarti anche...