In casa Juve vedute diametralmente opposte tra Buffon e Trezeguet, chi dei due ha ragione?

In casa Juve sui traguardi possibili di quest’anno prevalgono due scuole di pensiero: quella del francese Trezeguet e quella del campione del mondo Buffon.

Il primo vede la squadra di Ranieri in lotta già da quest’anno per la conquista dello scudetto. Non giocare in Europa, stando al probabile ragionamento del francese, consente di concentrarsi completamente sul campionato italiano. Lo stesso impegno delle grandi, Inter, Milan, Roma e Lazio in Champions e delle altre in coppa Uefa dovrebbe favorire la neopromossa alla vittoria finale.

Non è dello stesso avviso il compagno di squadra Buffon che ai microfoni di “Juventus Channel” ha dichiarato: “La Coppa Italia è un obiettivo, come il campionato, e se si riuscisse a centrarlo sarebbe un gran risultato, anche perché in questi sette anni di Juve non l’ho mai vinta  Lo scudetto? Mi fa piacere quando sento David o il mister che invitano tutti a coltivare questo sogno – dice Buffon – Io sono un ottimista per natura e come loro mi auguro che questo sogno si possa realizzare nel più breve tempo possibile. Non so se sarà possibile già quest’anno, sicuramente questo campionato sarà molto duro, perché ci sono due squadre molto forti come Inter e Roma”.

E’ più realista il primo o il secondo? Lo scopriremo alla fine del campionato.

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. pietro ha detto:

    Buffon è più realista del RE

  2. GIUSEPPE ha detto:

    Senza dubbio Buffon!!!
    Vada per un piazzamento in champion’s e non si dia fumo ai tifosi su cose irrealistiche almeno in caso di doppio regalo con doppio volo carpiato nel vuoto assoluto (inter e roma contemporaneamente!) Non credo proprio!!!