Dal Liceo Mamiani di Roma, NO all’ O.M. 92 di Fioroni

Anche da Roma e provincia si alza la voce di protesta contro l’O.M. 92, considerata da una partecipata Assemblea cittadina, indetta presso il liceo Mamiani, come una legge dannosa, pasticciata, frettolosa, autoritaria, contraddittoria e con finanziamenti insufficienti. Dall’Assemblea è emersa la richiesta di uno sciopero unitario per ottenere, appunto, la revoca dell’O.M. 92. Forse si farà a maggio con il nuovo governo e un diverso ministro. Intanto i Cobas Scuola hanno confermato gli scioperi già indetti per la prima ora di lezione per martedì 18.3.08 e giovedì 3.4.08 .Durante l’Assise sono stati fortemente criticati quei dirigenti che indebitamente “orientano” o ostacolano le decisioni dei Collegi Docenti e fanno pressioni individuali sui prof. per costringerli a tenere corsi di recupero, a volte, addirittura a gratis! Alla fine dell’Assemblea è stato costituito un coordinamento di docenti che si riunirà dopo Pasqua per decidere le forme di protesta da adottare per chiedere il ritiro dello “scellerato” provvedimento. Assieme agli insegnanti stanno protestando anche i genitori che si vedono privare il diritto e la libertà di programmare le ferie estive vedendosi i costretti ad usufruirne nei periodi di altissima stagione quando i prezzi sono alle stelle.

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Pietro ha detto:

    E’ una vergogna questa legge.