Tag: coraggio

I Blogger del vino, Paolo Massobrio li promuove?

Nelle degustazioni e anteprima si affaccia una nuova genia di critici: i blogger. Paolo Massobrio su Terre del Vino fotografa il cambiamento della critica dove sempre più forte si fa la voce di questi nuovi protagonisti, una razza quasi all’opposto dei tanti “giornalisti senza penna” che “girano e chiaccherano, anelando

Pisciotta – Un bellissimo paese del Cilento sta franando nell’indifferenza di tutti!!!

Pisciotta è un comune italiano di 2.901 abitanti della provincia di Salerno in Campania. È inserita nel Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano. L’abitato principale di Pisciotta, a circa 100 km a sud del capoluogo Salerno, si è sviluppato intorno alla cima di una bassa e ripida collina

Per Valerio Scanu di “Amici” urge un parrucchiere!

In tempi di vacche magre siamo abituati a tutto e si cerca di risparmiare in ogni dove, per poter tirare avanti. Soprattutto per non abbandonare certe abitudini, delle quali non potremmo fare a meno. Ad esempio se amiamo le grandi firme scegliamo un outlet, se mangiamo cose genuine andiamo al

l’Italia può fare a meno di Del Piero e Totti, basta Di Natale

L’Italia nel segno di Di Natale, altro che Del Piero. Donadoni pur sbagliando le convocazioni (gli capita spesso) ha avuto il coraggio di mandare in tribuna il giocatore bianconero. Scelta azzeccata, ma poteva fare a meno di convocarlo. E’ antipatico mortificare le persone. Dopo questa piccola riflessione personale, ritorniamo alla

Scuola – Ministro: abolisca l’Autonomia Scolastica!

Ci siamo, lunedì 10 settembre si riaprono i cancelli della scuola. Gli studenti e i docenti si troveranno davanti qualche importante novità. Tali novità – secondo il ministro – dovrebbero migliorare sia il sistema scuola sia la formazione finale degli allievi. Vediamole nel dettaglio: – Saranno introdotte nuove sanzioni in

Santo Subito!

Al Ministro della Pubblica Istruzione Fioroni dovrebbero fischiare le orecchie. Stuoli di docenti, senza distinzione di orientamento politico, disciplina o area geografica gli stanno inviando in cuor loro auguri di lunga vita (sua e, volenti o nolenti del Governo) nonchè i sensi della loro imperitura riconoscenza. Questo dal momento in

Precari: lettera aperta al ministro Fioroni.

Gentile Ministro Fioroni, mi permetto di scriverLe perché dopo aver letto e ascoltato per un anno i Suoi progetti per migliorare la scuola, mi sono accorta che come al solito si tratta solo di belle parole. Le confesso che anni di precariato mi hanno reso scettica, e non nutrivo molte

Le minacce di D’Alema

Ci risiamo: il baffino nostro, il leader maximo dei DS, quello che querelò Forattini per un’innocua vignetta di satira che lo riguardava è pronto a denunciare gli organi di stampa per aver reso pubbliche le sue intercettazione circa l’affair Antonveneta Bank.  E dire che Massimino (così lo chiama Cossiga) si